Attualmente sei su:

FlirOne Modulo per Scansione Termica iOS Android - Tavola Colori

FlirOne Modulo per Scansione Termica  iOS Android

Tavola Colori: Spiegazione

Ogni tavolozza colori 'traduce' la temperatura in un colore specifico, con colori freddi nella parte inferiore (tipicamente i colori più scuri) e colori caldi in alto (tipicamente colori più chiari).

A prima vista si potrebbe essere tentati di scegliere i colori più vistosi, dal momento che sembra 'abbastanza' (questa è una reazione comune che ricevo da persone quando mostro loro immagini termiche). Infatti, per alcuni scopi questo è del tutto adeguata. Alcune palette sono stati progettati specificamente per creare un grande contrasto di intensità del colore attraverso una ristretta gamma di temperature.

aereoaereo1aereo2

Per le applicazioni elettriche, dove di solito c'è una buona dose di contrasto termico, viene usata la tavolozza Ferro. Alcuni preferiscono la tavolozza Grigia dal momento che può essere più facile da interpretare visivamente il contrasto con il grigio contro i falsi colori.
La tavolozza Arcobaleno in grado di fornire un contrasto maggiore, che può aiutare in alcuni casi per mostrare più variazioni di temperatura. La tavolozza Arcobaleno, tuttavia, a volte può essere più difficile da interpretare per coloro che non sono abituati a guardare le immagini termiche. In definitiva la scelta è lasciata all'utente sulla base delle sue conoscenze e sul tipo di utilizzo che se ne deve fare. 

Le videocamere registrano dettagli termici che vengono visivamente interpretarte sotto forma di 'immagine. 

Per rendere più facile l’analisi,  un'immagine termica visivamente è rappresentata usando dei “colori falsi” che rappresentano la differenza di temperatura.  La tavolozza di colori più comunemente usato per questo è quella cosiddetto del ferro dove il nero è per le aree più fredde, il blu ed il  viola per le zone un po' più calde, il mid-range di temperature è di solito rosso, arancio e giallo e poi andare al bianco per le parti più calde. 
Queste visualizzazioni in “colori falsi” di solito sono nelle telecamere poù professionali accompagnate da una piccola scala di gradazione accanto all'immagine che mostra i colori utilizzati e quale range di temperatura è coperto- 
Tutto dipende dall'intervallo di temperatura che è stato impostato e registratoi registrato: il nero (la parte più fredda) su una immagine termica può rappresentare 0 gradi Celsius, 23,5 gradi C o un altro valore e lo stesso vale per la parte più calda e più bianca che potrebbe essere 62,3 gradi Celsius o 200 gradi C. 
Nelle immagini termiche che utilizzano falsi colori per rappresentare la differenza di temperatura non vi è alcuna temperatura specifica per la rappresentazione del colore specifico dalla tavolozza dei colori usati; i colori sono disponibili solo per rendere più facile distinguere il più freddo dalle parti più calde.

Un altro modo molto comune di rappresentare un'immagine termica è sotto forma di una scala di grigi, dove si ottengono solo nero e colori bianchi per passare attraverso i vari livelli di grigio per rappresentare la differenza di temperatura. Questo modo di rappresentare immagini termiche è spesso usato in telecamere di sicurezza termiche o dispositivi termici di visione notturna, ma raramente utilizzato in altre aree in cui sono necessarie telecamere termiche. La ragione di ciò è presto detta: è più difficile per una persona normale distinguere la differenza di temperatura quando solo un colore viene utilizzato e varia solo il livello di intensità. 
E’ molto più facile analizzare le  immagini termiche quando si utilizza una tavolozza colori con  colori multipli. A parte la selezione della modalità “Ferro”,  è possibile vedere alcune delle altre rappresentazioni in falsi colori usati spesso utilizzati per le immagini termiche. Si possono usare la modalità di scala di grigi, così come le modalità Artica, Lava e Rainbow: si possono anche trovare versioni di queste modalità con colori più contrastati  per rendere le differenze ancora più evidenti. 
Un  altro modo interessante di focalizzare l'attenzione dello spettatore ad una specifica area dell'immagine termica è quello di utilizzare l'immagine termica in scala di grigi con il colore solo su aree specifiche che sono o al di sotto o al di sopra certa temperatura o se si inseriscono in un range termico specificato.

FlirOne modulo per scansione termica
Carrello

Non hai articoli nel carrello

Questo sito usa cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni utilizzato solo ed esclusivamente per la gestione degli ordini dei nostri prodotti. Per saperne di piĆ¹ Permetti Cookies Close