Attualmente sei su:

FAQ: Vectu installed / portable Vehicle tracker

Come funziona il Vectu Portable Vehicle Tracker? Vectu utilizza il movimento attivato ad intervalli di monitoraggio e riporta la posizione ogni 60 secondi del movimento del dispositivo. Quando Vectu è fermo per più di 2 minuti, il dispositivo andrà in stand-by fino a quando non si sposta di nuovo. Inoltre la posizione è segnalata con un avviso. Altre caratteristiche includono: avvisi di velocità, geofence e caratteristiche di installazione.

Quanto dura generalmente la batteria? Fino a 100 ore in stand by e fino a 30 ore di aggiornamenti di posizione continui. Si prega di notare che molti fattori influenzano la durata della batteria.

Per quanto tempo il tasto SOS deve essere premuto per essere attivato? Il pulsante di aiuto deve essere tenuto premuto per almeno 2 secondi per attivare un allarme – l’indicatore di stato si accende di blu - questo aiuta a prevenire i falsi allarmi di aiuto.

In quanto tempo posso essere avvisato se il tasto di aiuto è stato premuto? Si dovrebbe ricevere SMS / e-mail /push di notifica in meno di 2 minuti. Si prega di notare che il cellulare deve essere acceso, carico, e con ricezione della rete cellulare.

Che notifiche riceverò?

• Aiuto Alert  - quando viene premuto il pulsante di aiuto per due secondi o più, ai destinatari dell’ avviso sarà notificato che l'utente del dispositivo ha bisogno di assistenza.

• Geofence (out) Alert - quando il dispositivo è partito per un geofence predefinito.

• Velocità Alert - quando il dispositivo ha superato una soglia di velocità predeterminata.

• Allarme del movimento non autorizzato - quando il dispositivo ha rilevato un movimento non autorizzato, mentre installato.

• Alimentazione esterna Cut Alert - quando il dispositivo è stato scollegato dalla fonte di alimentazione primaria.

• Allarme basso della batteria - la notifica di bassa potenza viene inviata quando la durata della batteria scende al di sotto del 15%.

Di seguito le notifiche che vengono inviate tramite app solo al proprietario del dispositivo ed agli utenti myAspenta con cui avete condiviso il dispositivo:

• Collegato ad Alimentazione esterna - quando il dispositivo è stato collegato alla sua fonte di energia primaria.

• Geofence Alert - quando il dispositivo è rientrato nel geofence predefinito.

• installazione - quando il dispositivo è stato installato.

• disinstallazione - quando il dispositivo è stato disinstallato.

Che cos’ è Geofence?  Un geofence è un recinto virtuale (un cerchio attorno ad certa posizione) che consente di attivare gli avvisi quando il dispositivo entra ed esce dalla suddetta zona.

Esempi di come gli avvisi Geofence potrebbero essere utilizzati sono i seguenti:

• Per indicare se un adolescente o autista può aver viaggiato più lontano del previsto.

• Per indicare se un bambino o anziano ha lasciato la casa e/o il cortile.

Come faccio ad impostare un geofence? Clicca sul nome del dispositivo a cui desideri aggiungere un Geofence, passa alla scheda "Manage/Gestione" e seleziona "Tracker settings/Impostazioni Tracker".  Fare clic sul tasto "Set Geofence'". Apparirà un recinto circolare blu che circonda il dispositivo. È possibile modificare le dimensioni del geofence trascinandone i bordi. Quando sei soddisfatto della tua nuova geofence, dagli un nome e fai clic su "Done/Fatto".

Come posso evitare di ottenere falsi allarmi geofence? Per evitare di ricevere falsi allarmi, assicurarsi che il Geofence abbia un raggio di almeno 300 metri (980 piedi).

VECTU Location trackers  
Carrello

Non hai articoli nel carrello

Questo sito usa cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni utilizzato solo ed esclusivamente per la gestione degli ordini dei nostri prodotti. Per saperne di piĆ¹ Permetti Cookies Close