Attualmente sei su:

La Società

Speeka - La Società

Speeka è  ufficialmente autorizzata dal Ministero Italiano delle Comunicazioni ad offrire servizi di telefonia satellitare.

Dal 1991, Speeka, ben prima dell'avvento del GSM, offriva al mercato italiano ed internazionale il primo network di telefoni cellulari a noleggio, in Europa, USA, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Hong Kong e Singapore.

Prima in Italia nel mercato degli accessori della telefonia cellulare: Speeka fu infatti la primissima societa' a commercializzare caricabatterie, batterie, antenne, custodie, e tutti gli altri accessori per la telefonia mobile.
Speeka fu poi anche il primo distributore italiano di servizi telefonici "esteri" in Italia, grazie all'accordo con Sprint/Global One, USA,  che allora nel 1991, non poteva ufficialmente operare in Italia.
Il network di noleggio veniva ampliato fino a toccare circa 70 nazioni a livello mondiale, sempre prima dell'avvento della tecnologia GSM.

Speeka fu la prima societa' al mondo ad offrire il noleggio di apparati in Cina ed in Giappone.

Nel 1991 Speeka inizio' i test per la trasmissione dati/fax con telefoni cellulari: Speeka fu la prima societa' in Europa, in collaborazione con la societa' leader in USA, Spectrum, diretta da John Sculley, ex CEO della Apple, ad offrire la trasmissione dati su apparati cellulari analogici.

La trasmissione dati con apparati analogici e poi GSM fece diventare Speeka il naturale punto di riferimento in Italia, per societa' quali: IBM, Apple, Hewlett Packard, Sharp, Compaq, Fujitsu, Olivetti, Oki, Nec, Motorola, Nokia, solo per citarne alcune, nonche' per tutte le societa' private e non che iniziavano ad aver bisogno di dotare la propria struttura di apparati cellulari con trasmissione dati.

Naturale fu l'estensione del servizio al GSM: Speeka venne interessata nei test per la trasmissione dati con apparati GSM, prima dell'inizio ufficiale delle trasmissioni, sia da Tim che da Omnitel.

Nel 1994 venne aperta la divisione satellitare: Speeka fu il cliente di lancio a livello mondiale del nuovo standard mini-M di Inmarsat, l'unica rete mondiale satellitare, prima dell'avvento di Iridium.
Come Inmarsat Service Provider, Speeka ha vinto vari premi Inmarsat, a livello mondiale, per volumi di vendita di apparati satellitari mini-M e per l'elevato livello di customer service.

Speeka e' stato anche il cliente di lancio a livello mondiale dello standard mini-M marino. 

Nel 2000, e' stata aperta una divisione Internet, che cura un nuovo servizio: primissimimi.com che si prefigge di aiutare tutte le societa' con un sito web nel posizionamento coi motori di ricerca.

Nel 2001 Speeka e' diventata Service Provider di Iridium.

Nel 2001 Speeka firma accordo di distribuzione con Navman NZ, produttore di GPS portatili per computer portatili basati sullo standard Pocket PC e Palm

Per maggiori dettagli sulle attività di Speeka negli anni successivi, visita la pagina Milestones.

Questo sito usa cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni utilizzato solo ed esclusivamente per la gestione degli ordini dei nostri prodotti. Per saperne di più Permetti Cookies Close